Storia della Sezione

L’Associazione Arma Aeronautica di Forlì nasce nel 1958 negli hangar dell’Aero Club Luigi Ridolfi ad opera di un gruppo di piloti civili ed ex militari di Forlì e Cesena.
Solo nel 1959 si inscrive all’Associazione Arma Aeronautica nazionale col nome di Associazione Arma Aeronautica Sezione di Forlì intitolata alle medaglie d’oro Ido e Nino Zannetti .
Viene eletto presidente il cesenate Maggiore Pilota Renato Mordenti.
L’ Associazione non ha sede fissa.
Solo nel 1965 col lascito della Torre Numai ad opera del Ten. Col. Mario Fabbri e della moglie Giulia Pedriali l’Associazione acquisisce una propria sede, nel 1968 il gruppo dei soci cesenati si divide e crea un propria Sezione intitolata alla medaglia d’argento Serg. D’Altri.
La Sezione di Forlì nomina un suo presidente, il                                                1° Cap. Pil. Baldassarre Carnaccini ,da allora si sono succeduti cinque presidenti :
M.llo Giorgio Conti
Serg. Gino Faberi
Magg. Sandro Gasparrini
Col. Pier Luigi Michelacci attuale presidente.
Oggi la sezione di Forlì conta 97 soci fra effettivi ed aggregati.